Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2021

Memorie di un' isola

"Una grande idea matura solo a metà nel cerchio di luce del cervello; l'altra metà cresce sul fondo oscuro dell'anima. Essa è soprattutto uno stato d'animo, sulla cui punta estrema il pensiero posa come un fiore." R. Musil      Memorie di un'isola è un fugace contrappunto di ricordi, sensazioni, avvenimenti, ricostruzioni, appena stilizzati nella superficie del video e raccolti dal fluire delle note struggenti di Al Martino che accompagnano questo componimento.      A un altro livello di lettura però l'isola dipinge anche una sorta di ordine cosmico perfetto, il cerchio immutabile al centro della scena: un ideale passaggio nella direzione di quella parte oscura che non può misurarsi solo razionalmente e magistralmente descritta nell'iniziale citazione di Musil tratta da: "I turbamenti del giovane Törless" , romanzo pubblicato nel 1906.      Questa circonferenza ha inoltre una fondamentale proprietà: esiste un limite invalicabile, una